L’efficacia strategica nel mondo globalizzato

L’efficacia strategica nel mondo globalizzato

Tutto sta cambiando, tutto è in continuo fermento. Le tecnologie si accavallano, gli esperti inseguono, le attività produttive cercano di stare dietro all’innovazione per non perdere la propria fetta di mercato.

Rientra tutto nella logica dell’efficienza strategica, che da manuale è la capacità dell’organizzazione produttiva di destinare le risorse disponibili alla realizzazione di obiettivi vincenti. In soldoni, se non riesci a cogliere i cambiamenti e investire in maniera oculata sei fuori.

In un sistema come quello odierno le risorse vanno senz’altro investite nella comunicazione e nella gestione del proprio brand in maniera efficace e mirata, scegliendo professionisti con adeguate competenze.

L’efficacia strategica, oggi più che mai, può decidere le sorti di un brand e la sua resistenza  o scomparsa. Date un’occhiata a riviste di settore, tipo Engage, e capirete in che modo le aziende stiano investendo tempo e risorse. Si lavora con creativi, influencer, si implementa il brand management, si studiano le piattaforme social minuziosamente.

Con un occhio all’economicità delle scelte, ma su tante cose si può risparmiare e fra queste non c’è il brand management e la comunicazione. Non nel mondo in cui viviamo e lavoriamo attualmente. Qui c’è bisogno di investimenti proporzionati ma adeguati.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *